Smartlook registra le sessioni di navigazione dei tuoi utenti

canzoni-alternative-natale
Le 10 canzoni per un Natale alternativo
18 dicembre 2016
giuliano-poletti
Poletti, quando la comunicazione politica fa flop
23 dicembre 2016
smartlook

Essere in possesso di informazioni migliori sul proprio target significa avere una possibilità in più per ottenere il successo.

Le informazioni, i dati, i feedback, per il web (…e non solo) sono un’arma spesso sottovalutata per il raggiungimento di obiettivi ambiziosi.

Si lanciano spesso progetti web pensati, strutturati e costruiti per utenti sulla base di trend, ma poi ci si rende conto che i reali fruitori non fanno ciò che ci si aspetta, non compiono quella azioni programmate per ottenere le famigerate conversioni.

A questo punto ci si ferma ad elaborare i dati per comprendere cosa non ha funzionato.

I dati di cui siamo in possesso quando lavoriamo ad un progetto web sono tanti, forse anche troppi.
Il problema principale è quello di ricostruire il percorso di navigazione degli utenti, per comprendere dove si ferma, dove trova una difficoltà che lo fa bloccare, dove si interrompe il suo flusso.

Tra gli approcci possibili ce n’è uno che ultimamente mi ha appassionato: la registrazione della sessione.

Cos’è la registrazione di sessione?

La registrazione di sessione consiste letteralmente nel videoregistrare il percorso dell’utente sul nostro sito:

  • il movimento del cursore sulla pagina web
  • lo scroll della pagina web
  • i clic/azioni che l’utente compie sulla pagina web
  • la profondità di navigazione sul nostro sito

Il risultato è una vera e propria videoregistrazione che ci consente di capire meglio il comportamento degli utenti che realmente arrivano sul nostro sito, avendo la possibilità di valutare comportamenti reali e non trend o indicatori di massa.

Esistono diversi strumenti per lavorare a questo tipo di analisi, uno mi ha colpito particolarmente negli ultimi giorni: Smartlook.

Conosciamo Smartlook

smartlook-registrazione-gratuita-dello-schermo-dei-visitatori-e-strumento-di-replay-della-sessione

Smartlook è il modo più semplice per registrare lo schermo dei vostri visitatori. Registreremo gratuitamente tutto ciò che i visitatori fanno sul tuo sito web.”

Questa è la breve description che viene offerta sul sito ed effettivamente dopo averlo testato posso confermare la semplicità del servizio.

Smartlook è gratuito per le prime 20.000 registrazioni, o in alternativa prevede diverse tipologie di piani in base alle necessità di analisi.

Il piano gratuito di Smartlook prevede:

  • la possibilità di realizzare 20.000 registrazioni
  • la possibilità di conservare 1000 registrazioni
  • l’utilizzo su un numero illimitato di siti web
  • la possibilità di condividere le registrazioni
  • un numero illimitato di utenti che possono accedere al profilo
  • l’accesso alle API
  • l’uso dei tag di registrazione
  • l’integrazione con i principali CMS ed eShop

L’installazione di Smartlook avviene o manualmente, attraverso l’inserimento di un codice di monitoraggio nell’header del proprio sito, o attraverso l’uso di plugin creati ad hoc per i vari CMS.

E’ chiaro che l’installazione è una fase successiva alla creazione di un profilo personale Smartlook, senza il quale non sarà possibile procedere alle fasi successive.

La registrazione di sessione di Smartlook

smartlook-registrazione-di-sessione

Ecco come si presenta la dashboard delle registrazioni di sessione.

Smartlook per ogni registrazione di sessione fornisce tante informazioni:

  • la data in cui è avvenuta la registrazione/visita
  • la provenienza geografica dell’utente
  • l’indirizzo IP dell’utente
  • la provenienza dell’utente (Referrer)
  • il numero di pagine visualizzate
  • il tempo di permanenza
  • la tipologia di device

Ecco un esempio di registrazione di sessione che ho volutamente simulato.

Come usare Smartlook

Gli utenti leggono con attenzione i tuoi contenuti?

Grazie al replay di sessione puoi osservare quanto tempo passano gli utenti sui tuoi contenuti e determinare di conseguenza se leggono con attenzione, o se scrollano verso il basso, o se si soffermano sulle chiavi di ricerca che hai evidenziato per facilitare la lettura.

Vedere come l’utente fruisce il tuo contenuto è un’informazione molto più interessante del semplice tempo di navigazione sulla pagina.

Cosa fanno gli utenti prima di effettuare un acquisto sul tuo sito?

La chiave per un uso strategico delle registrazioni di sessione che offre SmartLook è la loro segmentazione e la possibilità di osservarle nel giusto contesto.

Ci sono molti modi per segmentare, io ve ne offro due filtrando le registrazioni dei visitatori che:

a) Hanno effettuato una conversione (acquisto, sottoscrizione)
b) non hanno effettuato una conversione

Tramite la ricerca avanzata di Smartlook è possibile visualizzare solo le registrazione dei visitatori che hanno visualizzato un determinato tipo di pagine come la thank you page dopo la registrazione alla newsletter, o una pagina di acquisto.

smartlook-come-segmentare-registrazioni-di-sessione

Segmentando in questo modo sarà possibile comprendere quali sono gli elementi della landing page che hanno condotto l’utente fino alla conversione, o quali sono le ragioni che non lo hanno convinto a completare l’acquisto.

Da un primo test direi che per cominciare la tua analisi e determinare decisioni strategiche è necessario un numero minimo di 40/60 registrazioni di sessione .

Chi visita il tuo sito/eCommerce ha problemi di navigazione?

Hai appena lanciato il tuo nuovo progetto e vuoi comprendere se il sito funziona, se gli utenti riescono a navigare con facilità, con Smartlook puoi avere le risposte che cerchi.

Le registrazioni saranno come una sorta di test con centinaia di beta tester che ti offriranno feedback importanti per migliorare le performances del tuo sito.

Analizza ogni registrazione per capire realmente ciò di cui gli utenti hanno realmente bisogno.

Perché i clienti non completano l’ordine sul tuo eCommerce?

Se vuoi conoscere quali sono le motivazioni che spingono i visitatori del tuo sito a non completare un acquisto, monitora le registrazioni degli utenti che hanno abbandonato il carrello senza ordinare.

Ancora una volta la segmentazione ci aiuterà.

smartlook-segmentazione-utenti-no-goal

Come creare il codice di monitoraggio Smartlook

Accedi alla sezione account del tuo profilo Smartlook e clicca su Aggiungi sito
come-installare-smartlook-wordpress-area-personale

Inserisci il nome del dominio e clicca su Aggiungi nuovo sito web

come-installare-smartlook-aggiungi-un-sito

Crea un codice di monitoraggio diverso per ogni sito che intendi registrare. Clicca su Codice di monitoraggio per copiare lo script, ti servirà in seguito.

come-installare-smartlook-crea-codici-di-monitoraggio

Copia il codice di monitoraggio quindi clicca sul tasto Chiudi.

come-installare-smartlook-codice-di-monitoraggio

Modifica le impostazioni del codice di monitoraggio accedendo alla sezione account e cliccando su Modifica, per apportare le modifiche allo script di nostro interesse.

E’ possibile intervenire su diversi fattori:

  • l’attivazione / disattivazione delle registrazioni
  • l’attivazione/ disattivazione delle registrazioni di tablet e dispositivi mobile
  • l’attivazione/ disattivazione di input nei moduli
  • il blocco degli IP per evitare di registrare determinati utenti (presumibilmente lo staff) che accedono al sito
  • assegnazione utenti per consentire la visualizzazione delle registrazione

come-installare-smartlook-impostazioni-codice-di-monitoraggio

Come installare Smartlook su WordPress

Accedi alla sezione Plugins del tuo sito e cerca Smartlook

installazione-smartlook-step-1

Scarica/Installa il plugin

installazione-smartlook-step-2

Attiva il plugin

installazione-smartlook-step-3

  • Accedi al plugin Smartlook
  • Abilita il plugin tramite la spunta Enabled
  • Incolla il codice di monitoraggio precedentemente copiato nella sezione Smartlook Code
  • Spunta le caselle Record visitors e Variables per ottenere maggiori informazioni sugli utenti
  • Conferma le modifiche effettuate cliccando su Save Changes

installazione-smartlook-step-4

Quanto incide Smartook sulle performaces del sito

Ho analizzato un sito per monitorare gli effetti dell’installazione di Smartlook e gli effetti non sono negativi sulle performances del sito. Di contro devo dire che forse è il caso di velocizzare il sito preso in analisi, a prescindere da Smartlook 😉

Ecco i risultati di Google e GT Metrix.

smartlook-test-velocita-google

smartlook-test-velocita-gt-metrix

Se siete arrivati fin qui vuol dire che eravate proprio interessati, ma non temete lo scoprirò analizzando le visite con Smartlook 😀

Fatemi sapere come vanno le vostre prove.

Gianluca Punzi
Gianluca Punzi
Web marketer, SEO, Social Media Strategist e nikonista. Mi piace sperimentare per capire. Dicono di me che sono un'analista del web, ma io vorrei tanto essere un esperto di fuffa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *