Dormire cinque metri sott’acqua, alle Maldive

colorzilla - weblovers -
ColorZilla: trova il codice del colore che desideri
27 aprile 2018
content facebook - weblovers
Facebook: come e cosa scrivere per coinvolgere i fan
11 maggio 2018
Muraka - maldive - residenza sott'acqua

Il lusso non ha limiti e non immaginazione. Se in passato via abbiamo parlato di dove dormire sotto le stelle in un albergo senza stelle e di come regalarsi una vacanza “su misura” oggi vi mostriamo una nuova frontiera del lusso, ma questa volta sott’acqua.

Una villa sott’acqua

Il progetto del Murak trae ispirazione dal pluripremiato ristorante Itahaa inaugurato 13 anni fa, che si trova all’interno dello stesso resort e dove è possibile mangiare sotto i fondali dell’Oceano Indiano.

Una vera e propria residenza 5 stelle sott’acqua, che entrerà a far parte da novembre 2018 del Conrad Maldives Rangali Island. “Siamo entusiasti di presentare l’esperienza di Muraka ai nostri ospiti, dando loro l’opportunità di vivere lo straordinario panorama marino delle Maldive da una prospettiva del tutto diversa” ha dichiarato Stefano Ruzza, il general manager del Conrad Maldives Rangali Island.

 

camere di lusso - maldive - turismo

 

 

 

Struttura unica, come il suo prezzo

Non una semplice camera sott’acqua, ma una e vera e propria villa di due piani, composta da una terrazza, dove prendere la tintarella, una zona living per stare comodamente seduti in poltrona ad ammirare il panorama e 4 metri sottomarini per una camera da letto completa di finestre panoramiche, piene di luci,  dal quale ammirare pesci tropicali che nuotano intorno.

La villa subacquea si compone di una struttura d’acciaio e pesa 600 tonnellate, avvolta in una capsula di materiale acrilico realizzata da M.J. Murphy.

Se per dormire sotto le stelle costava 250 franchi svizzeri a notte e $ 177,600 per un gruppo di sei persone che vogliono vivere l’esperienza di 4 notti circondati dalle saline della Bolivia, dormire nel cuore dell’Oceano Indiano vi costerà 1.500 dollari a notte.

 

 

095200103-d2e3a616-0207-4982-be88-dfdd74287c0a

 

 

Struttura unica nel suo genere

Il mondo ospita già delle realtà di ospitalità subacquea, come il Pemba Resort in Tanzania, l’Atlantis nell’isola artificiale The Palm di Dubai o, ancora il Wordl Sentosas di Singapore.

Ma la Muraka delle Maldive non si compone di una semplice camera da letto, è la prima residenza completa completamente sott’acqua che presenta le più avanzate tecnologie.

Muraka - maldive residenza sott'acqua - weblovers1

Pronti a prenotare? 

Puoi prenotare qui

Da Novembre 2018 sarà possibile soggiornare in un contesto extra-lusso, dove anche il maggiordomo ha la sua camera privata.

Serena Guida
Serena Guida
Serena di nome ma non di fatto. Sono una viaggiatrice curiosa, maledettamente curiosa. Appena posso, preparo la valigia e parto. Il mondo del turismo e dei viaggi è stata sempre la mia passione e la base di ogni mia scelta, di studio e lavoro. Non so precisamente da dove è nata questa passione. Forse dalle ore attaccate al finestrino ad ascoltare i racconti di mia madre nei nostri lunghi viaggi in auto. E’ curiosità di scoprire quei luoghi raccontati che non mi fa mai stare ferma con la mente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *