I video virali più belli del Natale 2014

philips-s903113
Recensione Philips Shaver S9031/13. Delicato e deciso allo stesso tempo
5 novembre 2014
mobile-friendly-test-google-webmaster-tool
Le pagine del tuo sito sono mobile friendly?
19 novembre 2014
spot-natale

Uno dei periodi che attendo con più ansia è senza dubbio il Natale.
No, non per i regali che, anche se inutili, sono sempre ben accettii (anzi, a volte proprio quelli inutili sono i più divertenti e graditi).
Nemmeno per il cibo, che ogni anno dici “l’anno prossimo di meno, perché è un’esagerazione” e poi puntualmente ti ritrovi il 7 gennaio ingrassato di 10 chili.
E no, nemmeno per l’atmosfera che si respira in giro per le strade, con i Babbi Natale giganti made in China che sculettano e suonano la tromba e altri Babbi Natale, anch’essi made in China, che si arrampicano sui balconi e paiono tanti topi d’appartamento.
Non attendo con ansia i mesi invernali per questi motivi. O meglio, non solo.

Da comunicatore e amante del web, attendo con spasmodica attesa il Natale gli spot natalizi. Non quelli televisivi, però, che risultano sempre uguali e conseguentemente noiosi, bensì per quelli web.
Da qualche anno a questa parte, infatti, molte aziende (perlopiù straniere, ahinoi) si dilettano nella creazione di spot destinati all’internet che sono dei veri e propri capolavori e diventano a pieno merito dei virali, grazie ad uno spontaneo passaparola.

Il numero 1 del 2014 -per tempo d’uscita e, ad oggi, per numero di visualizzazioni- viene dal Regno Unito. Committente è la catena di grandi magazzini di lusso John Lewis, mentre l’agenzia che l’ha ideato è la adam&eveDDB.

Protagonisti dello spot sono un bambino ed il suo migliore amico, un tenero pinguino di nome Monty. Lo spot ci accompagna per mano, con un perfetto tappeto musicale, a scoprire l’evolversi di questa singolare e straordinaria amicizia. Uno spot commovente e coinvolgente.
Il finale è tutto da scoprire.

Lo spot Monty il Pinguino non si esaurisce al web e alla tv (in Inghilterra è trasmesso anche lì). Il simpatico pinguino è infatti protagonista di una colossale campagna di marketing con un ampio merchandising dedicato al simpatico animaletto e l’immancabile campagna a supporto a scopo benefico.

Il secondo spot è stato creato ancora una volta da adam&eveDDB, stavolta per l’azienda Mulberry.

In un esilarante competizione al regalo più bello, a vincere è l’insospettabile nonnina.
Lei sa bene, infatti, che esiste qualcosa che una donna desidera di più rispetto ad un gioiello o addirittura ad un introvabile unicorno. Cos’è?

Ultimo spot, in ordine d’arrivo è, a mio modestissimo avviso, il più riuscito ed il più emozionante.
Committente è la catena di supermarket Sainsbury’s, ideatrice l’agenzia AMV BBDO.
Il viral video fa rivivere uno degli episodi più noti e commoventi del primo conflitto mondiale, la tregua di Natale.
Soldati tedeschi e inglesi per una notte uscirono senza armi dalle loro terrificanti trincee e si scambiarono frugali doni, in un’atmosfera unica e indimenticabile.
Lo spot è un vero e proprio capolavoro. Impossibile arrivare al termine senza avere gli occhi lucidi.

Francesco Gaetano Caolo
Francesco Gaetano Caolo
Web marketer, esperto SEM e Social Media, copywiter e -ormai a tempo perso- giornalista. Cerco di non rimanere mai senza parole per non rimanere senza lavoro. Amo l’internet perché è vera vita e non second life.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *